Speciale Amaranto
Di tutto...di pių...il Frosinone
lunedė 14 ottobre 2019 - 17:56
 

Frosinone Calcio s.r.l. (1991)

Nel 1912 nasce l'Unione Sportiva Frusinate e nel 1923 si iscrive al campionato di Quarta Divisione organizzato dal Comitato Regionale Laziale. Nel 1990 la società viene rifondata con la denominazione Frosinone Calcio. Nella stagione 2005/06 conquista la storica promozione in serie B. Ha conseguito due promozioni in serie A nel 2015 e nel 2018. Attualmente partecipa al nono campionato cadetto. I colori sociale sono il giallo e l'azzurro.

Amministratore unico: Maurizio Stirpe

Consiglieri di amministrazione: Salvatore Gualtieri, Rosario Zoino

Area marketing-comunicazione, rapporti istituzionali: Salvatore Gualtieri

Area finanza, controllo & ticheting: Rosario Zoino

Direttore area tecnica: Ernesto Salvini

Responsabile marketing & organizzazione: Federico Casinelli

Responsabile rapporti sponsor e Co-marketing: Ugo Scuotto

Responsabile eventi: Clara Papa

Brand manager: Francesco La Torre

Responsabile merchandising e sponsor tecnico: Daniele Palladino

Store E-commerce: Raffaella Verdat, Elene Casaburo

Responsabile comunicazione: Massimiliano Martino

Web magazine: Giovanni Lanzi

Web tv: Fernando Celitti

Web radio: Manuel Pasquini

Digital e social madia manager: Manuel Pasquini

Digital marketer: Federico Casinelli

Delegato alla sicurezza: Sergio Pinata

S.L.O.: Yari Testa

Responsabile AFC: Filippo Iannucci

AFC: Anna Fanfarillo

Segreteria acquisti: Anna Fanfarillo

Responsabile amministrazione personale: Pierluigi D'Agostini

Responsabile segreteria sportiva: Raniero Pelegrini

Segreteria sportiva: Pierluigi D'Agostin

Segreteria sportiva: Claudia Di Sora

Responsabile biglietteria: Raniero Pellegrini

Biglietteria: Sara Recchia, Anna Fanfarillo

Assistente alla direzione con delega prima squadra: Alessandro Frara

Assistente alla direzione con delega Settore Giovanile: Emanuele Fanì

Team manager: Manuel Milana

Collaboratori: Yari Testa, Fabrizio Celani

Responsabile magazzinieri: Massimo Crescenzi

Magazzinieri: Gianluca Basile, Arcangelo Narducci, Serafino Panico, Massimiliano Testani, Alfredo Manoldini

Allenatore: Alessandro Nesta è stato uno dei più forti difensori centrali del calcio italiano. Cresciuto nella Lazio si è consacrato nel Milan, raggiungendo l'apice della sua carriera nel 2006 con la vittoria del Mondiale in Germania. In 9 stagioni con i biancocelesti ha vinto nove trofei: 1 Campionato Primavera (1994/95), 3 Coppe Italia (1997/98, 1999/00, 2002/03), 2 Supercoppe Italiane (1998, 2000), 1 Campionato Italiano (1999/00), 1 Coppa delle Coppe (1998/99) e 1 Supercoppa Uefa (1999). Mentre in 10 stagioni rossonere ha collezionato dieci trofei tra cui 1 Coppa Italia 2 Supercoppe Italiane, 2 Campionati Italiani, 2 Supercoppe Uefa, 2 Champions League e 1 Coppa del mondo per club. Ha chiuso la carriera nel 2014 agli indiani del Chennaiyin, dopo due stagioni in Mls con il Montreal Impact. Negli ultimi anni è emigrato prima come giocatore e poi come allenatore in Canada e quindi negli Stati Uniti. Poi quest'anno è tornato in Italia, sulla panchina del Perugia. Porta gli umbri ai playoff ma viene eliminato nel turno preliminare dal Verona. Nesta ha iniziato a studiare da mister nel Canada, quando era entrato a far parte dello staff tecnico del Montreal Impact, poi ha trovato la sua prima panchina da allenatore vero in America, alla guida del Miami FC, partecipante alla North American Soccer League, la Serie B statunitense. Il 17 giugno 2019 firma per la panchina del Frosinone.

Vice-allenatore: Lorenzo Rubinacci

Collaboratore tecnico: Massimo Lo Monaco

Macth analyst: Mauro Girini

Preparatore dei portieri: Vincenzo Benvenuto

Preparatore atletico: Francesco Vaccariello, Gianluca Capogna

Staff medico: prof. Giuseppe Milano, dott. Claudio Raviglia, dott.ssa Sandra Spaziani

Allenatore "Primavera": Luigi Marsella

Campo di gioco: l'impianto è stato costruito nel 1932. E' stato ristrutturato nel 2006. Poi nel 2017 è stato costruito un nuovo stadio sempre dedicato a Benito Stirpe, papà di Maurizio, Ha una capienza di 16.125 posti a sedere

Colori sociali: 1^ divisa maglia gialla, calzoncini e calzettoni gialli; 2^ divisa maglia bianca con inserti giallo-blu, calzoncini e calzettoni bianchi

Sponsor: Banca Popolare del Frusinate, Francia

Sponsor tecnico: Zeus Sport

Gli ex amaranto: Francesco Bardi con il Livorno debutta nell'ultima giornata del campionato di serie A il 16 maggio 2010, a 18 anni, nella partita esterna contro il Parma (4-1). Nel 2011 viene acquistato dall'Inter in comproprietà. Ritorna al Livorno in serie B e con la squadra della sua città disputa 34 partite. Alla fine del campionato l'Inter rileva anche l'altra metà del suo cartellino e lo manda in prestito al Novara, in serie B. Quindi rinnova il proprio contratto con l'Inter fino al 2017 e ritorna al Livorno in prestito. Gioca 35 partite in campionato ma gli amaranto retrocedono in serie B. Quindi lascia il Livorno e passa in prestito al ChievoVerona. Fabio Eguelfi è cresciuto nell'Inter. Nel 2017 viene acquistato dall'Atalanta. Dopo una sola presenza con l'Hellas Verona nelle prime venti giornate del campionato 2018/19 in serie B, durante il mercato invernale, inizia una nuova avventura, con la maglia del Livorno. Con solo 5 presenze (231' minuti giocati) si conclude la stagione in Toscana. Quindi ritorna all'Atalanta. Federico Dionisi il 2 gennaio 2009 viene acquistato dal Livorno e il 23 agosto 2009 debutta in serie A con la maglia degli amaranto (Livorno-Cagliari 0-0). Collezionerà in tutto 3 presenze (38' minuti giocati) in campionato e il 20 gennaio 2010 viene ceduto in prestito alla Salernitana. L'anno dopo ritorna al Livorno e conclude la stagione con 10 gol in 38 partite. Nel 2011/12 termina il campionato con 12 reti in 35 presenze. L'anno successivo colleziona 38 presenze con 13 gol realizzati e il 2 giugno 2013 conquista la serie A ai playoff con il Livorno. Il 25 agosto 2013 colleziona la prima e unica presenza nel campionato di serie A 2013/14 contro la Roma e il 2 settembre 2013 viene ceduto in prestito all'Olhanense club portoghese. Terminata la stagione ritorna al Livorno e il 28 luglio 2014 viene acquistato definitivamente dal Frosinone.

Precedenti a Livorno in campionato: partite disputate 3 (3 in serie B); vittorie Livorno 2 (ultima stagione 2010-11, 2-1), pareggi 1 (stagione 2014-15, 0-0)

Precedenti a Frosinone in campionato: partite disputate 3 (3 in serie B); vittorie Frosinone (stagione 2014-15, 5-1), pareggi 1 (stagione 2008-09, 1-1), vittorie Livorno 1 (stagione 2010-11, 1-2)

Palmares competizioni giovanili: 1 Campionato nazionale Dante Berretti (2011/12), 1 Campionato Allievi Nazionali (2011/12), 1 Supercoppa Allievi (2011/12)

Classifica: 15° posto con 6 punti

Capocannonieri: Marco Capuano, classe 1991, ruolo difensore e Camillo Ciano, classe 1990, ruolo attaccante con 2 reti

Frosinone in casa: 1 vittoria (2-1 Ascoli), 2 pareggi (1-1 Venezia, 1-1 Cosenza). Reti fatte Frosinone 4, subite 3

Diffidati: nessuno

Indisponibili: nessuno

Squalificati: Gori, Paganini

Probabile formazione (3-5-2): Bardi (Iacobucci), Brighenti, Araudio, Capuano, Zampano, Maiello, Hass, Rohden, Beghetto (Tribuzzi), Trotta (Novakovich), Ciano.

Prima squadra

Portieri: Bardi 1992, Bastianello 1998, Iacobucci 1991.

Difensori: Ariaudo 1989, Beghetto 1994, Brighenti 1989, Capuano 1991, Eguelfi 1995, Krajnc 1994, Salvi 1988, Szyminki 1994, Verde 2000, Zampano 1993.

Centrocampisti: Gori 1993, Hass 1996, Maiello 1991, Rohden 1991, Tribuzzi 1998, Vitale 1997.

Attaccanti: Ciano 1990, Citro 1989, Dionisi 1987, Matarese 1998, Novakovich 1996, Paganini 1993, Trotta 1992.

Aggregati dalla Primavera: Trovato 2002 portiere, Salvati 2002 portiere, Tonetto 2001 difensore, De Florio 2001 centrocampista, Obleac 2000 centrocampista, Ortenzi 2001 centrocampista, Altobello 2001 attaccante, Venturini 2001 attaccante.

Movimenti di mercato

Arrivi: Novakovich 1996 attaccante dal Reading-Inghilterra (definitivo), Eguelfi 1995 difensore dal Livorno (prestito/Atalanta), Rohden 1991 centrocampista dal Crotone (definitivo), Hass 1996 centrocampista dal Palermo (prestito/Atalanta), Vitale 1997 centrocampista dal Carpi (prestito/Spal), Szyminki 1994 difensore dal Palermo (definitivo), Salvi 1988 difensore dal Palermo (definitivo), Bastianello 1998 portiere dal Brescia (definitivo), Besea 1997 centrocampista dal Venezia (fine prestito), Gori 1993 centrocampista dalla Paganese (fine prestito), Tribuzzi 1998 centrocampista dall'Avellino (definitivo), Citro 1989 attaccante dal Venezia (fine prestito), Matarese 1998 attaccante dal Foggia (fine prestito).

Partenze: Chibsah 1993 centrocampista al Gazisehir-Turchia (definitivo), Sportiello 1992 portiere all'Atalanta (fine prestito), Goldaniga 1993 difensore al Genoa (prestito/Sassuolo), Ghiglione 1997 centrocampista al Genoa (fine prestito), Salamon 1991 difensore alla Spal (fine prestito), Cassata 1997 centrocampista al Genoa (prestito/Genoa), Viviani 1992 centrocampista al Livorno (prestito/Spal), Valzania 1996 centrocampista alla Cremonese (prestito/Atalanta), Pinamonti 1999 attaccante al Genoa (prestito/Inter), Ciofani 1985 attaccante alla Cremonese (definitivo).

Precedenti in campionato dalla stagione 2008-09

2008-09 serie B 12/10/2008 Liv.-Fro. 5-2 (6' Rossini L, 10' Loviso L, 16' Pulzetti L, 36' Rossini L, 55' Santoruvo F, 74' Tavano rig. L, 89' Eder F) Celi di Bari / 07/03/2009 Fro.-Liv. 1-1 (34' Tavano L, 36' Eder F) Giannoccaro di Lecce

2010-11 serie B 07/01/2011 Fro.-Liv. 0-2 (38' Dionisi, 76' Tavano) Gallione di Alessandria / 29/05/2011 Liv.-Fro. 2-1 (60' Danilevicius rig. L, 69' Cellerino L, 87' Di Tacchio F) Bagalini di Fermo

2014-15 serie B 21/11/2014 Fro.-Liv. 5-1 (16' Siligardi L, 17' Blanchard F, 38' Dionisi F, 62' D. Ciofani rig. F, 87' Paganini F, 93' Curiale F) Nasca di Bari / 19/04/2015 Liv.-Fro. 0-0 Baracani di Firenze

Partite giocate: 6. Vittorie Livorno 3, pareggi 2, vittorie Frosinone 1. Reti fatte Livorno 11, subite 9.

A Livorno: 3. Vittorie Livorno 2, pareggi 1, vittorie Frosinone 0. Reti fatte Livorno 7, subite 3.

A Frosinone: 3. Vittorie Frosinone 1, pareggi 1, vittorie Livorno 1. Reti fatte Frosinone 6, subite 4.

Goleador amaranto: 3 reti Tavano; 2 reti Rossini; 1 rete Loviso, Pulzetti, Dionisi, Danilevicius, Cellerino, Siligardi.

comments powered by Disqus

< lista completa
Speciale Amaranto
Dì la tua su ...
La Pagella di Carlo
 
SONDAGGIO
Breda va esonerato subito ?
No vanno presi 3 difensori buoni a Gennaio
Si
Zima doveva essere mandato in campo nella ripresa
Diamanti e Valiani non dovevano farli andar via
Breda al momento non ha alternative a centrocampo
Non so'
Squadra senza garra e senza leader
Risultati

Classifica aggiornata al 7/10/2019

Benevento 15
Perugia 14
Salernitana 14
Empoli 14
Crotone 14
Ascoli 12
Cittadella 12
Pordenone 11
Entella 11
Chievo 10
Pescara 10
Cremonese 10
Venezia 9
Pisa 9
Frosinone 6
Juve Stabia 4
Livorno 4
Spezia 4
Cosenza 4
Trapani 4

 

 

 


Sito ad aggiornamento aperiodico gestito da Raimondo Bongini - © 2013 illivornese.it all rights reserved. Web design by Esse-I Soluzioni Informatiche
Tutti i marchi ed immagini pubblicati sono proprietà dei rispettivi titolari e vengono utilizzati senza fine di lucro