Il Commento
Al peggio non c'e' fine: l'ex favola Chievo sbanca di nuovo il Picchi..
domenica 6 ottobre 2019 - 18:52
 

Questo e' un incubo senza fine, che  oggi ha le sembianze della nostra bestia nera per antonomasia..E allora Breda, che e' doverosamente a rischio, ci deve  spiegare perché questo Livorno, e' rientrato in campo nella ripresa, molle e senza la necessaria concentrazione.

Subito dopo, occorre parlare degli errori individuali, che hanno determinato il risultato finale. A cominciare dell'incertezza di Boben, che sul quarto gol del Chievo, non ha spazzato via come doveva, sulla respinta di un quantomeno incerto Plizzari.

E sul temporaneo pareggio ospite, l'inutile fallo da rigore di Bogdan, preceduto dell'incertezza letale di Di Gennaro, che ci era costato il temporaneo 3-2 di Meggiorini. Ma di questo passo,ovvero incolpandoci a vicenda, faremmo il gioco dei nostri detrattori.

Questo Livorno da qui al Frosinone, bisogna che si sdrai sul lettino dello psicologo, per interrogarsi su questa incredibile sequenza di episodi negativi che minano alla base, i propositi di salvezza tranquilla in questo campionato.Purtroppo anche in un primo tempo in cui abbiamo fatto fuoco e fiamme, trascinati dal talento di Marsura,tutte le volte che il pallone capitava dalle parti di Plizzari, ci toccava farci il segno della croce.

Non ricordiamo a memoria, soprattutto in casa, un Livorno colabrodo, di queste proporzioni.Mister Breda, non e' uno sprovveduto ma probabilmente e' pure lui in confusione, se a distanza di due settimane  dalle debacle di Cosenza e Salernitana,  non ha trovato di meglio che limitarsi a  mettere  a sedere Zima,uno dei protagonisti dell'ultima salvezza.Cosi'  in un colpo solo, ha "bruciato" Plizzari, che si ricorderà a lungo questo sabato ardenzino e certamente non si e'  ingraziato l'ex genoano .

Sicuramente il Livorno ha speso molto nel primo tempo ed e' sceso inconsapevolmente appagato nella ripresa o convinto di poter gestire il vantaggio abbassando il ritmo.

Invece bisognava insistere e magari rinforzare la cerniera di centrocampo, nel momento in cui il Chievo ha accorciato le distanze, in occasione dell'infortunio di Di Gennaro, che ha scavato un solco profondissimo nelle poche certezze dei nostri.

Dispiace perdere certe partite.Soprattutto perché, questo Livorno, davanti stava trovando la rete con disinvoltura, con un Marsura da mille e una notte, ben supportato del frullino Marras e da un Rajcevic  sempre utile anche se quest'oggi non proprio brillantissimo.

D'accordo, Breda non avrà in panca tutte quelle scelte che servirebbero, in attesa di poter contare su Viviano,Rizzo e Brignola ma da lui pretendiamo di più, a partita in corso. Come spesso gli riusciva la scorsa stagione.

Non sappiamo cosa ne pensi la società.Spinelli disse che le somme si sarebbero tirate più avanti ma e' chiaro che a questo ritmo di gol subiti, sia in casa che fuori,non ci sorprenderemmo di niente. Tanto più che Marsura si e' fatto espellere scioccamente e a Frosinone ci toccherà rinunciare anche al ns capocannoniere.Un giocatore importante,occorre dirlo, si misura anche da questi atteggiamenti.Se e' fortunato, qualcuno nel Livorno, dopo i doverosi complimenti, glielo dovrà dire in faccia. C'è chi dice a che a questo squadra manchi un po' di "garra" amaranto.Siamo in parte d'accordo.Partiremmo da un Gonnelli  qualsiasi al ritorno in campo, che da quel punto di vista ci puo' dare una bella mano. Insomma, abbiamo toccato  il fondo  senza accorgecene: mai più e mai poi si dovranno prendere 4 gol in casa.Crediamo che il "messaggio" della nostra curva,  a fine gara, suonasse più o meno in quel modo.Anche perche' la prossima e 'col Pisa..Non so se ci siamo spiegati..

comments powered by Disqus

< lista completa
Speciale Amaranto
Dì la tua su ...
La Pagella di Carlo
 
SONDAGGIO
Breda va esonerato subito ?
No vanno presi 3 difensori buoni a Gennaio
Si
Zima doveva essere mandato in campo nella ripresa
Diamanti e Valiani non dovevano farli andar via
Breda al momento non ha alternative a centrocampo
Non so'
Squadra senza garra e senza leader
Risultati

Classifica aggiornata al 7/10/2019

Benevento 15
Perugia 14
Salernitana 14
Empoli 14
Crotone 14
Ascoli 12
Cittadella 12
Pordenone 11
Entella 11
Chievo 10
Pescara 10
Cremonese 10
Venezia 9
Pisa 9
Frosinone 6
Juve Stabia 4
Livorno 4
Spezia 4
Cosenza 4
Trapani 4

 

 

 


Sito ad aggiornamento aperiodico gestito da Raimondo Bongini - © 2013 illivornese.it all rights reserved. Web design by Esse-I Soluzioni Informatiche
Tutti i marchi ed immagini pubblicati sono proprietà dei rispettivi titolari e vengono utilizzati senza fine di lucro