Speciale Amaranto
Di tutto...di più...l'Ascoli
martedì 10 settembre 2019 - 22:53
 

Ascoli Calcio 1898 FC s.p.a. (1898)

La società bianconera nasce il primo novembre 1898 per iniziativa di 12 giovani. A metà degli anni '50, l'Ascoli passa a Cino Del Duca, editore e produttore cinematografico che guida la società fino alla sua morte nel 1967. Con l'avvento dell'imprenditore ascolano Costantino Rozzi e con Carlo Mazzone, prima giocatore e poi allenatore, il presidente porta in pochi anni l'Ascoli in serie B e alla prima storica promozione in serie A al termine della stagione 1973/74. In tutto 16 i campionati di serie A disputati, con miglior piazzamento il quarto posto nella stagione 1979/80. Gli anni '80 vedono protagonista un terzino, Flavio Destro, papà del centravanti del Bologna, Mattia Destro. Dopo la morte di Rozzi, il 18 dicembre 1994, l'Ascoli finisce in serie C. E' Roberto Benigni a riportarla prima in serie B e poi in A, dove gioca due campionati. Il declino delle ultime stagioni è prettamente economico e finisce con il fallimento del club marchigiano avvenuto il 17 dicembre 2013. I colori sociali sono il bianco e il nero. Vanta anche 22 partecipazioni al campionato di serie B, dove ha debuttato nella stagione 1972/73. Nelle competizioni internazionali ha vinto una The Red Leaf Cup (1979/80) e una Coppa Mitropa (1986/87) mentre a livello nazionale ha conquistato un Torneo di Capodanno (1980/81) e la Supercoppa di Lega Pro (2002).

Patron: Massimo Pulcinelli

Presidente: Giuliano Tosti

Consiglio di amministrazione: Giuliano Tosti, Gianluca Ciccoianni, Vittorio Cimin, Massimo Ferrara, Susi Galanti, Andrea Leo

Amministratore delegato: Andrea Leo

Direttore generale: Gianni Lovato

Direttore finanziario: Marco Arturo Costantini

Responsabile marketing: Susi Galanti

Responsabile comunicazione e addetto stampa: Valeria Lolli

Segretario generale e responsabile biglietteria: Marco Maria Marcolini

Segretario sportivo e teram manager: Mirko Evangelista

Ufficio amministrazione: Grazia Maria Di Silvestre, Gaia Gaspari

Delegato alla sicurezza: Mauro Cesari

Vice delegato alla sicurezza: Orietta Contisciani

SLO (Supporters Liaison Officer): Giuseppe Cinti

Direttore sportivo: Antonio Tesoro

Club manager: Francesco Lillo

Allenatore: Paolo Zanetti è il responsabile tecnico della prima squadra e all'inizio della stagione ha firmato un contratto biennale. Per il neo allenatore, nato a Valdagno il 16 dicembre 1982, in provincia di Vicenza, si tratta di un ritorno ad Ascoli Piceno, avendo vestito la maglia bianconera da calciatore nel campionato di serie A 2006/07. Inizia la sua carriera da calciatore proprio nel settore giovanile del club biancorosso. ha giocato in tutte le categorie del calcio italiano, dalla serie A alla C. Le sue tappe più importanti con le maglie di Torino, Atalanta, Empoli ed Ascoli, per un totale di 97 presenze in serie A, 117 in serie B e 61 in serie C, con un bottino di 8 gol. Il 18 novembre 2014 si ritira dal calcio giocato, iniziando nello staff della Reggiana nel ruolo di collaboratore tecnico. Nell'estate 2016 diventa il tecnico della Berretti del club emiliano. Negli ultimi due anni si è distinto sulla panchina del Sud Tirol in Serie C, squadra con la quale ha ottenuto il prestigioso riconoscimento della Panchina d'oro di categoria per aver condotto nel primo anno gli altoatesini al secondo posto in campionato e alla semifinale playoff, perdendo con il Cosenza. Nella stagione 2018/19 ha chiuso al sesto posto accedendo nuovamente ai playoff ma al secondo turno viene eliminato dal Monza. Dal punto di vista tattico, Zanetti ha impiegato spesso e volentieri il modulo 3-5-2 ma ha utilizzato anche la difesa a quattro con il 4-2-3-1

Vive allenatore: Alberto Bertolini

Allenatore dei portieri: Massimo Marini

Preparatore atletico: Fabio Trentin

Recupero infortunati: Nazzareno Salvatori

Responsabile sanitario: dott. Enrico Ligabue

Medico sociale: dott. Serafino Salvi

Fisioterapista: Emiliano De Luigi

Massofisioterapista: Filippo Caucci

Collaboratore: Teodoro De Luca

Magazzinieri: Emidio Alessi, Alessandro Giacobbi, Gaetano Camaioni

Allenatore "Primavera": Cetteo Di Mascio

Campo di gioco: la costruzione dello stadio "Cino e Lillo Del Duca" iniziò nel 1955. L'impianto fu inaugurato il 12 maggio 1962. E' intitolato a due noti fratelli editori piceni, Cino e Lillo Del Duca, fondatori del quotidiano Il Giorno. Nel 1974, con la promozione dell'Ascoli in serie A, lo stadio fu ampliato. Il 2 febbraio 2007 il Del Duca è stato interessato da modifiche strutturali per migliorarne il livello di sicurezza. La capienza attuale è di 10.887 spettatori.

Colori sociali: 1^ divisa maglia a strisce verticali bianco-nere, calzoncini e calzettoni neri; 2^ divisa maglia rossa, calzoncini e calzettoni rossi

Sponsor: Fainplast, Air Fire, Bricofer

Sponsor tecnico: Nike

Palmares: 1 The Red Leaf Cup (1979/80), 1 Torneo di Capodanno (1980/81), 1 Mitropa Cup (1986/87), 1 Supercoppa di serie C (2002)

L'ex amaranto: Nahuel Valentini. Il 24 luglio 2013 viene acquistato dal Livorno che lo scova in Argentina nel Rosario Central. Esordisce in campionato con la maglia amaranto il 25 agosto 2013 nella partita Livorno-Roma (0-2). Colleziona 16 presenze (1.138' minuti giocati) in campionato ed 1 presenza (90' minuti giocati) in Coppa Italia.

Precedenti a Livorno: partite disputate 13 (2 in serie A, 8 in B, 3 in C); vittorie Livorno 7 (ultima stagione 2018-19, 1-0), pareggi 4 (ultimo stagione 2010-11, 1-1), vittorie Ascoli 2 (stagione 2015-16, 1-3)

Precedenti ad Ascoli: partite disputate 13 (2 in serie A, 8 in B, 3 in C); vittorie Ascoli 4 (ultima stagione 2011-12, 2-0), pareggi 3 (ultimo stagione 2018-19, 1-1), vittorie Livorno 6 (ultima stagione 2015-16, 1-3)

Classifica: 8° posto con 3 punti

Ascoli in casa: 1 vittoria (3-1 Trapani). Reti fatte Ascoli 3, subite 1

Diffidati: nessuno

Indisponibili: D'Elia Squalificati: Da Cruz

Probabile formazione (4-3-1-2): Lanni, Laverone, Valentini, Brosco, Pucino, Petrucci, Troiano, Cavion, Ninkovic, Scamacca, Ardemagni (Rosseti).

Prima squadra

Portieri: Lanni 1990, Leali 1993, Novi 2000.

Difensori: Alcantara 2000, Andreoni 1992, Brosco 1991, D'Elia 1989, Ferigra 1999, Gravillon 1998, Laverone 1989, Padoin 1984, Pucino 1991, Valentini 1988.

Centrocampisti: Brlek 1994, Cavion 1994, Gerbo 1989, Petrucci 1991, Piccinocchi 1995, Troiano 1985.

Attaccanti: Ardemagni 1987, Beretta 1992, Chajia 1998, Da Cruz 1997, Matos 2000, Ninkovic 1994, Rosseti 1994, Scamacca 1999.

Aggregati alla prima squadra dalla Primavera: Zizzania 2001 portiere, Alessandretti 2001 difensore, Felicetti 2001 difensore, Maurizii 2001 difensore, Scorza 2000 centrocampista, D'Agostino 2000 attaccante, Marini 2001 attaccante.

Movimenti di mercato

Arrivi: Matos 2000 attaccante dal Benfica-Portogallo (definitivo), Gerbo 1989 centrocampista dal Foggia (definitivo), Ferigra 1999 difensore dal Torino (prestito), Piccinocchi 1995 centrocampista dal Lugano-Svizzera (definitivo), Scamacca 1999 attaccante dal Sassuolo Primavera (prestito), Petrucci 1991 centrocampista dal Caykur Rizespor-Turchia (definitivo), Brlek 1994 centrocampista dal Lugano-Svizzera (prestito/Genoa), Da Cruz 1997 attaccante dal Parma (prestito), Pucino 1991 difensore dalla Salernitana (definitivo), Gravillon 1998 difensore dal Sassuolo (prestito/Inter), Padoin 1984 difensore dal Cagliari (definitivo), Alcantara 2000 difensore dal Sao Paulo-Brasile (definitivo), Leali 1993 portiere dal Foggia (prestito/Perugia).

Partenze: Scevola 1996 portiere alla Paganese (definitivo), Padella 1988 difensore al Vicenza (definitivo), Milinkovic-Savic 1997 portiere allo Standard Liegi-Belgio (prestito/Torino), Bacci 1995 portiere al Lecco (definitivo), De Santis 1997 difensore alla Virtus Entella (definitivo), Rubin 1987 difensore alla Reggina (definitivo), Frattesi 1999 centrocampita all'Empoli (prestito/Sassuolo), Addae 1992 centrocampista alla Juve Stabia (definitivo), Casarini 1989 centrocampista al Novara (fine prestito), Iniguez 1994 centrocampista al Tiburones Rojos-Messico (definitivo), Ciciretti 1993 attaccante al Napoli (fine prestito), Coly 1998 centrocampista alla Roma (fine prestito), Ganz 1993 attaccante al Como (prestito), Venditti 1997 portiere al Fano (definitivo), Baldini 1996 attaccante al Fano (definitivo), Quaranta 1997 difensore al Catanzaro (prestito).

Precedenti in campionato dalla stagione 1959-60

1959-60 serie C 18/10/1959 Asc.-Liv. 2-0 (22' Biagi, 40' Traini) Paciello di Foggia / 06/03/1960 Liv.-Asc. 0-0 Varazzani di Parma

1960-61 serie C 13/11/1960 Liv.-Asc. 1-1 (22' Mungai L, 73' Ghedini A) Zanchi di Mestre / 19/03/1961 Asc.-Liv. 1-1 (35' Firotto, 53' Gratton L) Negri di Monza

1961-62 serie C 07/01/1962 Liv.-Asc. 2-0 (16' Fermi rig., 43' Corsellini) Bernardis di Trieste / 20/05/1962 Asc.-Liv. 3-0 40' Di Paola, 79' Bacci, 86' Barchiesi) Agrò di Palerrmo

2002-03 serie B 17/11/2002 Liv.-Asc. 2-0 (36' Fanucci, 56' I. Protti rig.) Cannella di Palermo / 19/04/2003 Asc.-Liv. 2-1 (15' Mendil A, 86' Saverino L, 93' Bruno A) Paparesta di Bari

2003-04 serie B 04/10/2003 Asc.-Liv. 0-1 (85' C. Lucarelli) Preschern di Mestre / 04/03/2004 Liv.-Asc. 1-0 (71' C. Lucarelli) Rocchi di Firenze

2005-06 serie A 25/09/2005 Liv.-Asc. 2-0 (51' Palladino, 78' C. Lucarelli rig.) Brighi di Cesena / 08/02/2006 Asc.-Liv. 0-0 Farina di Novi Ligure

2006-07 serie A 15/10/2006 Asc.-Liv. 0-2 (23' Danilevicius, 63' Filippini) Brighi di Cesena / 25/02/2007 Liv.-Asc. 0-0 Girardi di San Donà

2008-09 serie B 17/01/2008 Liv.-Asc. 1-0 (52' Rossini) Girardi di San Donà / 30/05/2009 Asc.-Liv. 2-3 (47' Belingheri A, 55' Diamanti L, 77' Soncin A, 80' Tavano L, 88'Tavano L) Dondarini di Finale Emilia

2010-11 serie B 02/10/2010 Asc.-Liv. 1-5 (24' Surraco L, 26' Dionisi L, 55' Surraco L, 58' Moretti A, 86' Danilevicius rig. L, 90' Dionisi L) Tozzi di Ostia Lido / 25/02/2011 Liv.-Asc. 1-1 (21' Schiattarella L, 90' Feczesin A) Doveri di Roma

2011-12 serie B 18/11/2011 Liv.-Asc. 0-1 (90' Papa Waigo) Merchiori di Ferrara / 28/04/2012 Asc.-Liv. 2-0 (37' Soncin, 65' Scalise) Merchiori di Ferrara

2012-13 serie B 10/11/2012 Asc.-Liv. 1-4 (58' Schiattarella L, 70' Paulinho L, 71' Feczesin A, 82' Siligardi rig. L, 87' Dell'Agnello L) Tommasi di Bassano del Grappa / 06/04/2013 Liv.-Asc. 3-0 (2' Paulinho, 21' Emerson, 94' Bigazzi) Roca di Foggia

2015-16 serie B 23/12/2015 Liv.-Asc. 1-3 (2' Petagna A, 6' Cacia A, 66' Nava aut. L, 82' Giorgi A) Marini di Roma / 14/05/2016 Asc.-Liv. 1-3 (56' Aramu L, 73' Cinaglia A, 77' Vantaggiato rig. L, 92' Aramu L)

2018-19 serie B 27/10/2018 Liv.-Asc. 1-0 (41' Raicevic) Dionisi de L'Aquila / 10/03/2019 Asc.-Liv. 1-1 (16' Beretta A, 23' Diamanti rig. L) Serra di Torino

Partite disputate: 26. Vittorie Livorno 13, pareggi 7, vittorie Ascoli 6. Reti fatte Livorno 36, subite 22.

A Livorno: 13. Vittorie Livorno 7, pareggi 4, vittorie Ascoli 2. Reti fatte Livorno 15, subite 6.

Ad Ascoli: 13. Vittorie Ascoli 4, pareggi 3, vittorie Livorno 6. Reti fatte Ascoli 16, subite 21.

Marcatori del Livorno: 3 reti C. Lucarelli; 2 reti Gratton, Tavano, Dionisi, Surraco, Danilevicius, Schiattarella, Paulinho, Aramu, Diamanti; 1 rete Mungai, Fermi, Corsellini, Fanucci, I. Protti, Saverino, Palladino, Filippini, Rossini, Siligardi, Dell'Agnello, Emerson, Bigazzi, Vantaggiato, Riacevic. Più un'autorete: Nava.

Coppa Italia

2004-05 girone 4 2.a giornata 22/08/2004 Liv.-Asc. 2-1 (70' Vidigal L, 72' Bucchi A, 78' I. Protti L) Brighi di Cesena

Supercoppa serie C1

2001-02 serie C1 and. 12/05/2002 Asc.-Liv. 1-0 (63' Bonfiglio) Giannoccaro di Lecce / rit. 16 /05/2002 Liv.-Asc. 2-1 (53' Basso L, 58' Bonfiglio A, 81'Ruotolo L) Girardi di Sandonà di Piave

comments powered by Disqus

< lista completa
Speciale Amaranto
Dì la tua su ...
La Pagella di Carlo
 
SONDAGGIO
Breda va esonerato subito ?
No vanno presi 3 difensori buoni a Gennaio
Si
Zima doveva essere mandato in campo nella ripresa
Diamanti e Valiani non dovevano farli andar via
Breda al momento non ha alternative a centrocampo
Non so'
Squadra senza garra e senza leader
Risultati

Classifica aggiornata al 7/10/2019

Benevento 15
Perugia 14
Salernitana 14
Empoli 14
Crotone 14
Ascoli 12
Cittadella 12
Pordenone 11
Entella 11
Chievo 10
Pescara 10
Cremonese 10
Venezia 9
Pisa 9
Frosinone 6
Juve Stabia 4
Livorno 4
Spezia 4
Cosenza 4
Trapani 4

 

 

 


Sito ad aggiornamento aperiodico gestito da Raimondo Bongini - © 2013 illivornese.it all rights reserved. Web design by Esse-I Soluzioni Informatiche
Tutti i marchi ed immagini pubblicati sono proprietà dei rispettivi titolari e vengono utilizzati senza fine di lucro