Il Commento
Livorno, ecco le caratteristiche dei nuovi acquisti: Marras, Viviani e Brignola
martedý 3 settembre 2019 - 20:14
 

La dirigenza amaranto, ieri, nell'ultima giornata di mercato ha piazzato tre colpi, con gli arrivi di Marras, Viviani e Brignola, oltre all'arrivo del terzo portiere Matteo Ricci dalla Massese che ha già vestito la maglia amaranto nella stagione 2015/16. Il primo proviene dal Pescara è ha firmato fino al 2021, il secondo è arrivato in prestito secco dalla Spal, così come il terzo, in prestito fino alla fine della stagione dal Sassuolo. Andiamo a scoprire le caratteristiche dei tre nuovi acquisti. Marras è nato a Genova il 9 luglio 1993. Cresciuto nelle giovanili dello Spezia, ha iniziato la carriera da professionista nella compagine ligure in Lega Pro nella stagione 2011/12. L'anno successivo è passato al Rimini in serie C2, poi al Savona e al Sudtirol. Approda all'Alessandria nella stagione 2015/16. Nel 2017 arriva al Trapani. Infine Marras nella scorsa stagione ha giocato con il Pescara totalizzando 33 presenze tra campionato e playoff (più sette assist). L'ex Pescara è il classico giocatore brevilineo, rapido, abile nell’uno contro uno. E' un esterno mancino che può giocare sia a destra sia a sinistra. Le sue caratteristiche principali sono la velocità e la tecnica. Passando a Federico Viviani, quest'ultimo è nato a Lecco il 24 marzo 1992. Si fa apprezzare con la maglia della Roma, con la quale intraprende la trafila delle giovanili. Nel 2012 va al Padova in serie B, poi nel 2013 passa al Pescara. Nel gennaio 2014 passa al Latina, dove arriva la svolta della sua carriera. Nell'Agro Pontino incontra per la prima volta l'attuale tecnico del Livorno, Roberto Breda. Nel 2015 viene acquistato dal Verona e poi passa al Bologna. Nel 2017 la società veneta lo presta alla Spal. Infine durante il mercato invernale del 2019 si trasferisce al Frosinone. Tra le sue caratteristiche tecniche risulta essere sempre nel vivo del gioco, grazie alla sua prestanza e rapidità. E' un centrocampista che riesce a fare entrambe le fasi. Di solito gioca davanti alla difesa, perchè riesce a fare da raccordo tra il reparto arretrato e l'attacco. Tra le sue caratteristiche principali i calci di punizione e ovviamente i calci di rigore. Infine Enrico Brignola,classe 1999, di proprietà del Sassuolo che lo ha acquistato dal Benvento nell'estate del 2018 per 3,5 milioni di euro. Cresce nel settore giovanile del Benevento, poi passa un anno in prestito alla Roma. Nel 2016 un buon campionato di serie B con il Benevento, culminato con la promozione in serie A. Al termine della stagione 2017/18 viene acquistato dal Sassuolo. Il ragazzo è un'ala destra tecnica e rapida. Tra le sue caratteristiche principali il dribbling e la velocità. Può ricoprire più ruoli nel reparto avanzato come esterno destro o seconda punta.

comments powered by Disqus

< lista completa
Speciale Amaranto
Dì la tua su ...
La Pagella di Carlo
 
SONDAGGIO
Livorno mai a segno finora..
Le occasioni le creiamo solo sfortuna..
Squadra indebolita senza Giannetti e Diamanti
Aspettiamo la migliore condizione di tutti
Col Pordenone Marsura, Brignola e Braken
Murillo non Ŕ da B..Rajcevic mai spaccato reti..
Almeno non perdiamo: centrocampo a 2 non copre
Lasciamo lavorare Breda troverÓ le contromisure
Risultati

Classifica aggiornata al 16/9/2019

Entella 9
Perugia 7
Pisa 7
Benevento 7
Pescara 6
Ascoli 6
Pordenone 6
Salernitana 6
Empoli 5
Crotone 5
Chievo 4
Frosinone 3
Cittadella 3
Venezia 3
Spezia 3
Cremonese 3
Juve Stabia 1
Cosenza 1
Livorno 0
Trapani 0

 

 

 


Sito ad aggiornamento aperiodico gestito da Raimondo Bongini - © 2013 illivornese.it all rights reserved. Web design by Esse-I Soluzioni Informatiche
Tutti i marchi ed immagini pubblicati sono proprietà dei rispettivi titolari e vengono utilizzati senza fine di lucro