News
Focus sull'Entella, prossimo avversario del Livorno
lunedý 19 agosto 2019 - 19:59
 


Sarà la Virtus Entella di Boscaglia l'avversario del Livorno nalla gara inaugurale del campionato 2019/20. Antonio Gozzi, amministratore delegato di Duferco (società nel settore siderurgico), è riuscito nell’impresa di riportare l’Entella nel calcio che conta. Anno di fondazione del club il lontano 1914. La squadra deve fin da subito il proprio nome al fiume locale: l'Entella. Dopo aver disputato numerose edizioni di divisioni regionali, alla fine degli anni Cinquanta arriva la promozione in Serie C. Negli anni il club biancazzurro gioca tra il professionismo e il dilettantismo, cambiando anche denominazione societaria. Nel 2001 fallisce per inadempienze finanziarie e nel 2002 è stato rifondanto. L’Entella ha come allenatore l’esperto Roberto Boscaglia. Il tecnico siciliano non può certo dirsi un integralista, avendo utilizzato in carriera anche il 3-5-2, così come il 4-3-3. Ma di solito fa giocare i suoi con il 4-3-1-2. Tra i pali c’è Contini, ex Robur Siena, davanti a lui giocano nella formazione tipo Sala sulla destra e Sernicola sulla sinistra con al centro la coppia Chiosa-Pellizzer. A centrocampo le chiavi le hanno Eramo, Nizzetto e Paolucci, davanti a loro come trequartista nelle ultime uscite ha giocato Currarino che ha fatto da spalla al duo d’attacco composto da Giuseppe De Luca e Mancosu.




commenta
Livorno, domenica esordio in coppa contro il Carpi
domenica 11 agosto 2019 - 14:39
 


Il Livorno si prepara per il secondo turno di Coppa Italia che apre ufficialmente la stagione dei tre punti. La parola passa al campo. Il Carpi, avversario di serie C, non è affatto da prendere sotto gamba. Si gioca l'11 di agosto alle 20.45 allo stadio Armando Picchi e un eventuale successo permetterebbe agli amaranto di sfidare il Cittadella o il Padova, sempre al Picchi, nel turno successivo. A dirigere Livorno-Carpi è stato designato Rocchi di Firenze. Il Livorno arriva alla partita di domenica con circa un mese di preparazione alle spalle. Il 14 luglio gli amaranto sono pariti per il ritiro di Gubbio. Mister Breda ha tutti abili e arruolati, compreso il centrocampista Rizzo, l'ultimo acquisto di mercato. I pali dovrebbero essere difesi da Zima. Sugli esterni, stando alle indicazioni emerse venerdì, potrebbero giocare con Gonnelli, a destra, e Boben, a sinistra. Al centro della retroguardia, Bogdan potrebbe prendere il posto di Di Gennaro. A centrocampo la linea a quattro dovrebbe essere composta dagli esterni Morganella e Gasbarro e dai centrali Agazzi e Luci. In attacco, poi, ci sono alcuni dubbi. Il brasiliano Murilo dovrebbe giocare dietro le punte. Infatti affianco a Raicevic giocherà Mazzeo, con Marsura pronto a dare il suo contributo dalla panchina ma non è escluso che giochi dal primo minuto. La gara al Picchi di Livorno sarà dunque il primo banco di prova per la squadra di mister Breda, a tredici giorni dalla partita esterna contro la Virtus Entella che segnerà il debutto in campionato. Sono due i precedenti in Coppa Italia tra Livorno e Carpi: nel 2015/16 e nel 2017/18. Entrambi gli incontri furono vinti in casa dai biancorossi: 2-0 il 16 agosto 2015 nel Terzo Turno (doppietta di Matos nei supplementari) e 4-0 il 6 agosto 2017 nel Secondo Turno, quando Verna, una doppietta di Mbakogu e Jawo stesero gli amaranto di mister Sottil.




commenta
Rinnovo della partnership tra Ribe e Livorno Calcio
venerdý 9 agosto 2019 - 11:59
 


Il Livorno Calcio ha annunciato il rinnovo anche per la stagione 2019/20 con l'azienda "Ribe". Lo si apprende dai canali ufficiali della società amaranto. Quindi il contratto proseguirà anche per quest'anno. Per il secondo anno consecutivo è stata rinnovata l'importante partnership con l'azienda che produce sorbetti, torte e gelati. Fondata venticinque anni fa in provincia di Livorno, sarà nuovamente a fianco dei colori amaranto mantenendo la qualifica di partnership.




commenta
Livorno nuovo arrivo, ecco Agostino Rizzo
giovedý 8 agosto 2019 - 06:47
 


Agostino Rizzo è nato a Palermo il 24 marzo 1999. Nel 2015 Agostino si trasferisce al Torino nelle giovanili. Con la squadra piemontese disputa due anni con gli Allievi Nazionali. Quindi il passaggio al Palermo, nella stagione 2016/17. Nell'ultima stagione con la Primavera del Palermo ha collezionato 26 presenze in campionato, 6 gol e quattro assist. E’ un classico esterno destro d'attacco, ma abile a giocare in entrambe le fasce.




commenta
Livorno, dopo la Fiorentina un giorno di riposo, martedý la ripresa
domenica 4 agosto 2019 - 14:34
 


Roberto Breda ha concesso una giornata di riposo, lunedì 5 agosto, ai suoi giocatori nel percorso di avvicinamento alla gara di Coppa Italia contro il Carpi che si giocherà domenica allo stadio Picchi. Dopo la gara amichevole di ieri sera e l'allenamento di stamattina, la squadra si ritroverà martedì pomeriggio al Centro Coni di Tirrenia. In vista della gara contro il Carpi, il tecnico amaranto può attingere a pieni mani dalla rosa visto che tutti i calciatori sono abili e arruolabili.




commenta
Il Milan cede Plizzari: ufficiale il prestito secco al Livorno
giovedý 1 agosto 2019 - 17:26
 


Arriva l'ufficialità, è fatta per il passaggio di Plizzari dal Milan al Livorno. Il portiere passa agli amaranto con la formula del prestito secco fino al termine del campionato 2019/20. Il giovanissimo classe 2000 inizia così la seconda avventura professionale in serie B. Alessandro Plizzari, portiere del Milan, è considerato uno dei migliori talenti del panorama calcistico italiano. L'estremo difensore è cresciuto nelle giovanili del Milan. Nella stagione 2016/17 viene aggregato alla prima squadra come terzo portiere e il 23 dicembre 2016 vince la Supercoppa con i rossoneri (Milan-Juventus ai rigori per 5-4). Il 4 luglio 2017 viene ceduto in prestito alla Ternana in serie B. Debutta nel campionato cadetto il 26 agosto 2017, all'età di 17 anni, contro l'Empoli. Colleziona 19 presenze in campionato e dopo la retrocessione della squadra umbra in serie C torna al Milan. Nella stagione 2018/19 diventa il quarto portiere del Milan dietro a Gianluigi Donnarumma, Reina e Antonio Donnarumma. Il 30 aprile 2019 prolonga il suo contratto con il Milan, fino al 30 giugno 2023. Nella nazionale, a soli 17 anni, è stato convocato dall'Under 20. In occasione del Mondiale Under 20 in Corea del Sud nella finale del 3°/4° posto para due rigori permettendo all'Italia di conquistare il terzo posto. E' stato convocato anche nell'Under 17, 19 e 21. Tra i suoi preparatori anche l'ex portiere del Livorno Gianmatteo Mareggini (nel Livorno 2003 al 2005).




commenta
Speciale Amaranto
Dì la tua su ...
La Pagella di Carlo
 
SONDAGGIO
Livorno e Pisa chi e' pi¨ forte?
Livorno per aver conservato l'organico
Pisa bene al mercato
Aspettiamo gli ultimi colpi di mercato per giudizi
Non so'
Temo entusiasmo dei pisani al ritorno in b
Livorno ha la difesa pi¨ forte
Risultati

Classifica aggiornata al 7/5/2019

Cremonese 0
Perugia 0
Pescara 0
Chievo 0
Spezia 0
Venezia 0
Empoli 0
Cosenza 0
Cittadella 0
Pisa 0
Benevento 0
Trapani 0
Salernitana 0
Frosinone 0
Crotone 0
Ascoli 0
Livorno 0
Pordenone 0
Juve Stabia 0
Entella 0

 

 

 


Sito ad aggiornamento aperiodico gestito da Raimondo Bongini - © 2013 illivornese.it all rights reserved. Web design by Esse-I Soluzioni Informatiche
Tutti i marchi ed immagini pubblicati sono proprietà dei rispettivi titolari e vengono utilizzati senza fine di lucro