Focus sul Piacenza, prossimo avversario del Livorno
lunedý 5 dicembre 2016 -10:11
 

Il Piacenza Football Club venne fondata nel 1919. Il club sceglie come colori sociali il bianco e rosso. Nel primo campionato a cui prese parte, nel 1919/20, il Piacenza vinse subito ottenendo la promozione in Prima Categoria (era la massima divisione dell'epoca). Dal campionato 1935/36 la squadra emiliana rimase tra serie C e D con qualche annata nella serie B fino alla metà degli anni '80. Con il 1983 iniziò il periodo d'oro per il Piacenza Calcio grazie all'arrivo del presidente Leonardo Garilli. Risale dalla serie C2, per arrivare alla serie B. Ritorna in serie C ma dal 1990/91 inizia una straordinaria ascesa fino a raggiungere per la prima volta la serie A nel 1993/94. Disputerà 8 campionati di serie A e 10 in serie B. Nella stagione di serie B 2010/11, la società in difficoltà economiche, retrocede in Lega Pro Prima Divisione. Il 22 marzo 2012 la società viene dichiarata fallita. Riesce a centrare al primo tentativo la promozione in serie D. Quindi disputa tre campionati in Quarta Serie, fino alla promozione in Lega Pro conquistata alcuni mesi fa. Arnaldo Franzini è l'allenatore degli emiliani. Il tecnico di Vernasca (provincia di Piacenza), era un centrocampista di interdizione, cresciuto nelle giovanili del Parma. Poi ha trascorso nove anni al Brescello con i gradi capitano. Dopo Rimini, Sassuolo e Montichiari, è poi passato al Fiorenzuola (2000). Quindi ha vestito le maglie di Poggese e Voghera, per ritirarsi alla soglia dei 35 anni. Da allenatore negli ultimi sette campionati ha colto quattro promozioni: tre con il Pro Piacenza, portato dalla Promozione in Lega Pro dal 2009 al 2014 e una con Piacenza (2015/16). Franzini ha plasmato la sua squadra con il suo credo "sacchiano" del 4-3-3. I biancorossi giocano allo stadio Leonardo Garilli. E' l'impianto sportivo del Piacenza Calcio e del Pro Piacenza. E' stato costruito nel 1969 e fu intitolato a Leonardo Garilli nel 1997. Nel 2007, lo stadio ha dovuto subire lavori di adeguamento per motivi di sicurezza. L'attuale capienza dell'impianto è di 21.668 posti a sedere. Venticinque punti in sedici partite, il Piacenza, occupa il 5° posto nel campionato di serie C, girone A. E' il prossimo avversario del Livorno. In trasferta sono 10 finora le reti realizzate dai biancorossi e 8 quelle subite. E' una squadra quadrata ed esperta, quella di Franzini che predilige il modulo 4-3-3. Numerosi i calciatori di "categoria": i difensori Giuseppe Agostinone e l'ex Lecco Pergreffi (che non sarà in campo causa squalifica), i centrocampisti Taugourdeau, Franchi e Cazzamalli, ex Spal. In attacco Razzitti (sei gol in questa stagione), Titone ex Virtus Lanciano e Matteassi. I



commenta

 
Carlo Pannocchia 
 
 
lunedý 28 novembre 2016 - 16:50
L'ex tecnico del Livorno, Walter Novellino Ŕ il nuovo allenatore dell'Avellino


lunedý 28 novembre 2016 - 11:53
Il prossimo avversario, il Livorno in trasferta contro il Tuttocuoio di Fiasconi


lunedý 28 novembre 2016 - 11:39
Livorno, contro il Tuttocuoio non ci sarÓ lo squalificato Borghese


venerdý 25 novembre 2016 - 23:10
Anticipo Lega Pro: nessuno gol tra Giana ed Arezzo


martedý 22 novembre 2016 - 19:14
Tutto sul prossimo avversario del Livorno: il Pontedera di mister Indiani



www.IlLivornese.it - Notizie, news e curiosit?sul Livorno Calcio con i commenti dei tifosi

Livorno

Tuttocuoio


Dai un giudizio sul mercato amaranto...

 

 

Speciale Amaranto
Dì la tua su ...
La Pagella di Carlo
 
SONDAGGIO
Venitucci e Jelenic debbono giocare insieme ?
si se stanno bene..
Vedo bene anche Ferchichi con Jelenic
Solo Vantaggiato puo' cambiare la nostra stagione
Mi fido di Foscarini
Sono piu' preoccupato per la difesa
Torniamo sul mercato per un centrocampista e un' a
non so'
Risultati

Classifica aggiornata al 4/12/2016

Alessandria 42
Cremonese 36
Arezzo 29
Livorno 29
Piacenza 25
Como 24
Renate 24
Viterbese 23
Giana 22
Olbia 21
Lucchese 21
Carrarese 20
Robur Siena 20
Pontedera 17
Pistoiese 17
Pro Piacenza 16
Tuttocuoio 14
Lupa Roma 13
Racing Roma 11
Prato 8

 

 

 


Sito ad aggiornamento aperiodico gestito da Raimondo Bongini - © 2013 illivornese.it all rights reserved. Web design by Esse-I Soluzioni Informatiche
Tutti i marchi ed immagini pubblicati sono proprietà dei rispettivi titolari e vengono utilizzati senza fine di lucro